Federico Gavazzi X75

GAVAZZI MARKETING IN PILLS – CHI E’ UNO SPECIALISTA SEO.

CHI E' UNO SPECIALISTA SEO

Uno specialista di ottimizzazione per i motori di ricerca (SEO) analizza, recensisce e implementa le modifiche ai siti web in modo che siano apprezzati dai motori di ricerca. Ciò significa massimizzare il traffico verso un sito migliorando il page rank ed il ranking nelle serps.

Per dirla con le parole semplici: è compito dello specialista SEO far apparire il vostro sito web in prima pagina ed in prima posizione nei risultati dei motori di ricerca.

 

Dieci anni questa branca del marketing aveva delle competenze molto diverse da quelle attuali, ed oggi richiede un set di conoscienze completamente nuove rispetto e molto profonde. Uno specialista moderno infatti deve essere un primadi tutto un problem solver e un leader capace di dare priorita' nel tempo agli interventi necessari per incrementare continuamente il traffico organico.
Conoscete il vecchio adagio "Content is the King? Beh, i moderni specialisti SEO sanno che i motori di ricerca danno sempre più valore ai contenuti di qualità. E dovresti inizare a chiederti cosa e' un contenuto, dove e' collocato e quindi IA, come risponde alle esigenze degli utenti, e in che modo viene letto, la quantita' di tempo che trattiene l'utente, la sua capacita' di attrarre sempre nuovi navigatori, e l'impatto che ne deriva sul piano delle conversioni.

Uno specialista SEO, e' coscente che il mobile e' la prima fonte di traffico, e che il menu in questi casi non ha la medesima importanza che aveva per i desktop. Ne consegue che i link interni o cross link diventano vitali sia per la navigazione e le metriche, sia per la pura matematica che ne deriva.

Uno specialista SEO in 8 punti:

  • Rendere un sito efficace.
  • Implementare strategie e tattiche per incrementare il ranking e la brand awareness
  • Lavorare oggi per domani, ed essere a prova degli aggiornamenti algoritmici sempre piu' rapidi e imprevedibili, dovuti alle reti neurali e i computer quantisitici.
  • Saper cogliere le occasioni derivanti dalle previsioni di ricerca, e la velocita' con cui le reti neurali apprendono e reagiscono.
  • Creare contenuti basati sulla pertinenza, e gli intenti di ricerca coadiuvati da pochi backlink di qualita' estrema, pertinenza e valore.
  • Curare un architettura dei contenuti semplice ed efficace.
  • Creare immagini, o consigliare il creativo, su cosa e' essenziale sia contenuto, affinche Google Image, grazie ell'odierna ed enorme potenza a disposizione riesce a catalogare ogni elemento grafico.
  • Monitorare costantemente e in profondita' le Google Analytics, per capire punti di forza e rimediare alle debolezze.

 

Per essere uno specialista SEO, vero, devi avere almeno 6 anni di esperienza e conoscienze approfondite acquisite sul campo, sperimentare in continuazione, aggiornarti costantemente, devi avere basi piuttosto elevate di fisica e matematica, devi monitorare il mondo digital nella sua interezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

[bibblio style="bib--default bib--box-5 bib--font-arial bib--size-16 bib--hover bib--wide bib--site-show bib--image-middle bib__module" query_string_params="e30=" recommendation_type="optimised"]