Federico Gavazzi X75

SEO – OTTIMIZZAZIONE PER I MOTORI DI RICERCA. RICORDATI CHE I DATI SONO LA BASE

SEO : STRATEGIA E BRANCA DEL MARKETING DIGITALE

L'ottimizzazione per i motori di ricerca (SEO) è una strategia di marketing digitale in continuo cambiamento, ideata per aumentare la visibilità del sito web al fine di ottenere traffico dalle pagine dei risultati dei motori di ricerca (Serps)

In sostanza, l'ottimizzazione per i motori di ricerca comporta lo studio degli algoritmi di ranking e dei loro cambiamenti nel tempo, nonché la comprensione di come le persone eseguono la ricerca sul web (intenti di ricerca), come funzionano i motori di ricerca e come creare contenuti in conformità con gli algoritmi attuali. Assicurando al sito un ranking più alto nella ricerca organica, l'ottimizzazione dei motori di ricerca influenza direttamente il numero dei visitatori del vostro sito web. Più alto è il ranking del sito per le parole chiave o le frasi assegnate alle pagine di atterraggio, che potrebbero in base ai numeri corrispondere anche alla home page, maggiore è il traffico potenziale che si può ottenere, il che porta a tassi di conversione più elevati, a un aumento del numero di potenziali clienti e delle vendite. A sua volta, il processo di conversione dei visitatori del sito in clienti comprende la ricerca di parole chiave, la scrittura di contenuti e l'ottimizzazione, nonché la costruzione di link esterni. In conclusione, possiamo affermare con fermezza che la presenza di un sito web in cima ai risultati di ricerca aumenta anche la fiducia dei consumatori e aumenta la consapevolezza nel marchio.

Tenendo conto del fatto che Google cambia molto spesso i suoi algoritmi, diventa abbastanza difficile mantenersi in alto e in primo luogo specie nella prima pagine. Per questo motivo, il nostro il consulente SEO, rimane sempre aggiornato sugli algoritmi e le linee guida di Google. Inoltre, occorre una ricca e variegata esperienza unita ad una profonda conoscenza delle metodologie SEO per migliorare il ranking del vostro sito web con il fine di incrementare  il ritorno sui vostri investimenti (ROI)

ECCO LE ATTIVTA' TIPICHE DI UN CONSULENTE SEO

1 ANALISI DELLE PAROLE CHIAVE

Il primo passo del processo consiste nell'analizzare le parole chiave a cui siete interessati e le parole chiave a cui si rivolgono i vostri concorrenti.Il Consulente SEO aggrega questi dati e poi, utilizzando speciali strumenti di ottimizzazione per i motori di ricerca, genera una lista di potenziali segmenti di parole chiave. Queste ultime poi saranno analizzate nuovamente per prevedere l'impatto sul traffico.

2 ASSEGNAZIONE DI PAROLE CHIAVE

Una volta effettuata l'analisi delle parole chiave, abbiamo le informazioni necessarie per assegnare le parole chiave alle pagine del vostro sito internet.
Questa parte del processo è molto importante, in quanto sarà la pietra amiliare che deliera' le sorti dell'intera campagna. Sapendo per cosa vorremmo che ogni pagina venisse classificata, possiamo iniziare l'ottimizzazione on page.

3 OTTIMIZZAZIONE DEL CODICE SEO ON SITE

L' ottimizzazione del vostro codice inizia fixando tutti i problemi inerenti all'html. Dopo di che l'ottimizzazione passa alle vostre meta-parole chiave, alle descrizioni e ai titoli delle pagine. Il Consulente SEO verifica anche se nessuna pagina sia stata bloccata con script o robots.txt,  se tutti i link interno sono stati posti in maniera omogea e razionale, e se tutto ciò che si trova nel backend è in buone condizioni per l'indicizzazione dei motori di ricerca.

4 OTTIMIZZAZIONE DEI CONTENUTI ON SITE

C'è una relazione profonda tra contenuti e SEO, ecco perché l'ottimizzazione della ricerca di contenuti è un'altra parte importante del processo. Il Consulente eseguira' l'ottimizzazione dei contenuti del sito web per garantire che il vostro sito sia amichevole per i motori di ricerca e completamente ottimizzato per ottenere un corretto punteggio di rilevanza per i motori di ricerca al fine di ottenere il posizionamento della prima pagina.

5 OTTIMIZZAZIONE DEI LINK INTERNI ON SITE

Il processo di collegamento interno consiste nell'assicurarsi che ogni link punti a una pagina con la parola chiave corretta nel testo di ancoraggio. Il collegamento interno è importante non solo dal punto di vista del SEO, ma aiuta anche a migliorare l'esperienza dell'utente e le conversioni. In questa fase dovra' essere creata una strategia idonea per aumentare il posizionamento sui motori di ricerca e i tassi di conversione del vostro sito web.

6 SEO AVANZATA E LINK BUILDING

In questa fase si passa alle strategie avanzate di ottimizzazione dei motori di ricerca. Il Consulente SEO esegue una revisione finale della struttura tecnica del vostro sito e poi, sulla base della strategia sviluppata iniera' la link building. Va notato che i motori di ricerca danno la priorità ai siti web che ricevonolink di qualita' da altri domini e pagine affidabili.

FAI CRESCERE IL TRAFFICO ONLINE CON UNA STRATEGIA ADEGUATA AI TEMPI CHE CORRONO

Vivendo nell'era digitale, un sito web è il volto della vostra azienda, e non ha senso avere un sito web se le persone non lo conoscono e non riescono a trovarlo usando i motori di ricerca.

Allo stesso tempo, considerando il fatto che un gran numero di persone, prima di effettuare un acquisto, utilizzano i motori di ricerca per trovare l'azienda o il prodotto di cui hanno bisogno, diventa chiaro che le aziende che non hanno una forte presenza nell'ambiente online saranno svantaggiate rispetto alla concorrenza. A sua volta, l'utilizzo di una forte strategia SEO permette al sito web dell'azienda di occupare le prime posizioni nei risultati di ricerca, di catturare l'attenzione dei potenziali clienti e di attirarli verso il vostro business. Inoltre, l'ottimizzazione dei motori di ricerca è anche un prezioso strumento che vi aiuterà ad aumentare la consapevolezza del marchio, a costruire relazioni con i potenziali clienti e a dimostrare che il vostro business è affidabile e rispettabile.

Tuttavia, è necessario tenere presente che il SEO è uno strumento in costante evoluzione, che richiede un monitoraggio permanente della vostra presenza online.

PAROLE CHIAVE E RICERCHE DI MERCATO

Nel corso degli anni, un buon esperto seto continua ad affinare le parole chiave e le ricerche di mercarto dovute ai cambiamenti naturali, e del ranking dei motori di ricerca.  Questo significa che dovete avere uno stratega SEO per assicurarvi che il vostro sito web abbia successo costantemente ed in tutte le condizioni. In definitival'obiettivo di un SEO è il traffico, non solo le parole chiave. Hai capito bene, non solo per le keywords. Come per qualsiasi operazione - migliore è la pianificazione, maggiori sono le possibilità di successo. Questo è uno dei componenti più critici per aumentare il vostro ranking nelle SERP (pagine dei risultati dei motori di ricerca).

AUDIT DEL SITO WEB.

Un professionista è bravo solo quanto i suoi strumenti e asset sono in grado di analizzare al quanto il vostro sito web. Gli strumenti SEO sono essenziali per fornile le corrette informazioni e dati per analisi sempre piu' approfondite. 
Un esperto non puo' comunque risolvere il problema senza diagnosticare correttamente ciò che non va. Un problema SEO in una pagina cardine del sito puo' impattare su decine di serps.

HAI VISTO UN CALO DI TRAFFICO ORGANICO IMPROVVISO?

Se il vostro  SEO usa tecniche non consoni alle linee guida di Google, o strategie Back Hat, potrebbe essere una prima traccia del vostro decadimento. La Link Building in se non e' stata bandita dalle tecniche SEO di ranking, e di normale esposizione in un settore molto affollato. Ma occorre che siano in linea con la normale attivita' che faresti per promuovere un prodotto o servizio al netto del link, o dei links. I links appositamente costruiti per scalare le serps possono essere causa di penalizzazioni. Occorre prodenza ed essere consapevoli che nessuno puo' promettere la prima posizione sui motori di ricerca.

DECISIONI IN BASE AI DATI

Decisioni basate sui dati. Scgli un Esperto che in alcuni casi sia privo di emozioni, en che sia in grado di raddrizzare la nave anche quan do il mare e' in tempesta. Con oltre 200 fattori di ranking, e' possibile che qualcosa non vada sempre nella direzione giusta, ma un buon SEO sa' gestirie situazioni critiche portandole a suo favore con sangue freddo, esperienza, e sperimentazione massiccia.  

L'obiettivo di un SEO non è semplicemente quello di aumentare il traffico, ma incrementare le conversioni e le chiamate al vostro business. Ti segue, nel modo migliore, e ti aiuta a vedere i primi miglioramenti nel nascere, ti crea report che ti aiutino a comprendere come sta andando la campagna, e ti segue per farti comprendere che la direzione intrapresa e' corretta o ha bisogno di ritocchi in corso d'opera tenendo fede agli obiettivi pattuiti.

 

 

TERMS USED IN THE ARTICLE

  • AMP (Accelerated Mobile Pages): official website of the open source project developed by Google that allows users to improve the mobile experience.
  • Schema.org: specific vocabulary of tags or microdata that facilitate the understanding of a web page by search engines.
  • Search Intents: reason why a user performs a search. The intent is commonly classified in navigational, informative and transactional and helps to understand the informative question to which the web page must answer.
  • Crawlers: also referred to as web crawlers, spiders or robots, they are computer programs developed to visit websites, read their contents and codify words / terms that can best describe them.
  • Long Tail: expression coined by Chris Anderson in an October 2004 article in Wired Magazine describing an economic and commercial model.
  • Keyword Planning Tool: The Google Ads Keyword Planning Tool is a search tool that allows you to find the most suitable target keywords for display ads, the search network, videos and app. app
  • ScreamingFrog: desktop SEO tool (PC or Mac) that scans links, images, CSS, scripts and apps from websites.
  • HTML: Abbreviation of HyperText Markup Language, a language used for describing web page documents. Indicates the basic elements of the web pages, including the text of the documents and any hypertext links and embedded images
  • SERP: Search Engine Result Page abbreviation or search results page provided by a search engine, such as Google or Bing.↲
  • Markers hX title: HTML tags that communicate the organization of the content of a page.↲
  • Find out how you stack up to new industry benchmarks for mobile page speed: Think With Google – Daniel An Google Global Product Lead, Mobile Web.
  • Using site speed in web search ranking: Google Webmaster Central Blog.↲
  • PageSpeed: PageSpeed ​​Insights analyzes the contents of a web page and generates suggestions to make it faster.↲
  • WebPageTest: free speed tests available from all over the world. The tool uses real browsers and connection speeds and provides detailed optimization recommendations
  • Rolling out mobile-first indexing: Google Webmaster Central Blog – March 26, 2018.↲
  • Mobile Optimization Test: tool that allows you to check the ease of use of your page on mobile devices
  • BuzzSumo: platform for content marketing and SEO agencies to discover engaging content and opportunities for outreach
  • KPI or Key Performance Indicators: indicators that allow measuring the performance of a specific activity or process, such as an SEO campaign
  • Google Search Console: Search Console provides reports on which you can perform actions, tools and resources for learning, designed to bring your content to Google Search.
  • Google Analytics: Google Analytics allows you to measure sales, conversions and user behavior on your website

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

[bibblio style="bib--default bib--box-5 bib--font-arial bib--size-16 bib--hover bib--wide bib--site-show bib--image-middle bib__module" query_string_params="e30=" recommendation_type="optimised"]