Federico Gavazzi X75

STRATEGIE DI LINK BUILDING PER MARKETERS E PROFESSIONISTI. Parte 1

STRATEGIE DI LINK BUILDING PER I PROFESSIONISTI DELLA SEO.

IN PASSATO, LA LINK BUILDING ERA BASATA SULLA QUANTITÀ, NON SULLA QUALITÀ.

ED OGGI? E' MOLTO DIVERSA.

 

Chi ha avuto la facolta', la possibilita' di aver sperimentato per molti anni, ha potuto testare con mano quali e quanti cambiamenti sono stati apportati ai motori di ricerca. Con l'intelligenza artificiale, il machine leaning e le reti neurali, fare link building di qualita' e' pressoche impossibile, almeno che non sia a tutti gli effetti naturale.

STRATEGIE DI LINK BUILDING

Se stai lavorando a una strategia di link building, devi capire che non puoi creare collegamenti in entrata velocemente e senza conoscere nel dettaglio cosa stai facendo.  È un processo graduale, che implica molte conoscenze verticali ed orizzontali; richiama autorità, tempi, dati, affidabilità, reputazione e molto altro.

Le pagine, i post, gli articoli, i magazine ed i blog, sui quali crei un link verso il tuo sito, e sto parlando di tutta una serie di variabili, svolgono un ruolo chiave nel determinare la tua posizione nei risultati dei motori di ricerca.

LINK-BUILDING by Federico Gavazzi
Create for federicogavazzi.com by Federico Gavazzi. LINK BUILDING Composition for Informative Content 2020

LA STRATEGIA DEL GUEST BLOGGING IN 3 PUNTI.

Sempre più aziende e operatori di marketing stanno abbracciando i blog e questo per molti ottimi motivi, con grandi benefici in termini di norieta' e ricerca. In una ricerca portata avanti da HubSpot, le aziende che hanno blog ben realizzato, e in topic on le aspettative di diversi attori nel panorama dei links, generano in media il 97% in più di link in entrata e il 55% in più di visitatori del sito.

1. Ma quante aziende oggi usano il guest blogging come vantaggio competitivo nella SEO?

Questo processo richiede consapevolezza, e una mentalità diversa da quella che hai tenuto fino ad oggi. Essere strategici significa semplicemente fissare degli obiettivi chiari e portarli avanti per il tempo necessario per realizzarli. Pertanto, se desideri indirizzare più traffico sul tuo blog, le tue attività di content marketing dovrebbero essere indirizzate a tutti gli attori che sono in grado di inviarti traffico.

Ovviamente se stai leggendo questo articolo e' perché desideri più link e un migliore posizionamento sui motori di ricerca. Quindi dovresti focalizzarti sui blogger, o blog funzionali all'accettazione di un Guest Post.

2. Segna questo passaggio. Qui la prima discriminazione importante.

Il proprietario del blog e' solitamente autorevole se ha diversi followers sui canali sociali. Cio implica che un buon Blog, e quindi un ottimo Guest Post, deve essere condiviso dal proprietario sui propri canali, con delle conseguenze semplici quanto efficaci.

Se attraverso il contenuto Guest riesci a generare traffico al blogger, in un ottica WIN WIN, la popolarita' ricevuta, sarà ridistribuita. Al termine della procedura la tua pagina web sarà esposta alle persone che molto probabilmente saranno interessate al tuo contenuto.

3. L'esempio più semplice che possa fare, per farti capire la logica del ranking.

Se vuoi arrivare in prima pagina per una keyword molto competitiva, dovresti riuscire a creare un Guest Post sui Siti Web, Sui Blog o i Magazine, che sono già piazzati in prima pagina per quella determinata keyword.

TERMS USED IN THE ARTICLE

  • AMP (Accelerated Mobile Pages): official website of the open source project developed by Google that allows users to improve the mobile experience.
  • Schema.org: specific vocabulary of tags or microdata that facilitate the understanding of a web page by search engines.
  • Search Intents: reason why a user performs a search. The intent is commonly classified in navigational, informative and transactional and helps to understand the informative question to which the web page must answer.
  • Crawlers: also referred to as web crawlers, spiders or robots, they are computer programs developed to visit websites, read their contents and codify words / terms that can best describe them.
  • Long Tail: expression coined by Chris Anderson in an October 2004 article in Wired Magazine describing an economic and commercial model.
  • Keyword Planning Tool: The Google Ads Keyword Planning Tool is a search tool that allows you to find the most suitable target keywords for display ads, the search network, videos and app. app
  • ScreamingFrog: desktop SEO tool (PC or Mac) that scans links, images, CSS, scripts and apps from websites.
  • HTML: Abbreviation of HyperText Markup Language, a language used for describing web page documents. Indicates the basic elements of the web pages, including the text of the documents and any hypertext links and embedded images
  • SERP: Search Engine Result Page abbreviation or search results page provided by a search engine, such as Google or Bing.↲
  • Markers hX title: HTML tags that communicate the organization of the content of a page.↲
  • Find out how you stack up to new industry benchmarks for mobile page speed: Think With Google – Daniel An Google Global Product Lead, Mobile Web.
  • Using site speed in web search ranking: Google Webmaster Central Blog.↲
  • PageSpeed: PageSpeed ​​Insights analyzes the contents of a web page and generates suggestions to make it faster.↲
  • WebPageTest: free speed tests available from all over the world. The tool uses real browsers and connection speeds and provides detailed optimization recommendations
  • Rolling out mobile-first indexing: Google Webmaster Central Blog – March 26, 2018.↲
  • Mobile Optimization Test: tool that allows you to check the ease of use of your page on mobile devices
  • BuzzSumo: platform for content marketing and SEO agencies to discover engaging content and opportunities for outreach
  • KPI or Key Performance Indicators: indicators that allow measuring the performance of a specific activity or process, such as an SEO campaign
  • Google Search Console: Search Console provides reports on which you can perform actions, tools and resources for learning, designed to bring your content to Google Search.
  • Google Analytics: Google Analytics allows you to measure sales, conversions and user behavior on your website
[bibblio style="bib--default bib--box-5 bib--font-arial bib--size-16 bib--hover bib--wide bib--site-show bib--image-middle bib__module" query_string_params="e30=" recommendation_type="optimised"]